CLAMOROSO LO SVI FA CONDANNARE LA REGIONE CAMPANIA

Il Presidente, il Segretario Nazionale, il Direttivo e tutti i Delegati e Rappresentanti di UNICA-SVI Sindacato Venatorio Italiano comunicano a tutti i cacciatori che, in data 17.06.2019, il TAR della Regione Campania, con sentenza nr. 03318/2019 REG.PROV.COLL N. 00287/2019 REG.RIC. ha accolto il ricorso presentato dal Sindacato per il recupero del territorio venabile “…obbligando la Giunta regionale della Campania di provvedere ai sensi dell’art.9, comma 1 bis della legge Regione Campania 9 agosto 2012 n.26 e s.m.i…..” e pertanto a ricalcolare, riparametrare e riconsegnare in base ai termini di legge il territorio!!!!

Vogliamo ulteriormente portare conoscenza di tutti il fatto che, al Nostro ricorso era stata presentata opposizione anche il Wwf Italia Onlus, opposizione che è stata respinta!

Il Sindacato considera questa una battaglia vinta a favore di tutti i cacciatori italiani e di tutti gli appassionati dell’attività venatoria ma anche una vittoria contro tutti quelli che non hanno mai creduto in Noi!

SCARICA LA SENTENZA COMPLETA>