Print Friendly, PDF & Email

Le ricette di

Procedimento:

prendere una teglia da forno abbastanza alta ed adagiarci gli stinchi belli larghi.
Massaggiare gli stinchi con un po’ di olio extra vergine, condirli con sale e pepe e poi infarinarli.
Aggiungere le cipolle tagliate a spicchi, le albicocche e le pesche tagliate in 4, i limoni e le arance tagliati in 4 e poi a fettine sottili.
Condire il tutto con un altro po’ di olio e del peperoncino a piacere (io ad esempio lo adoro molto piccante.)
Infornare a 200° fino a che sarà ben dorato, girandolo almeno un paio di volte.
Quando sarà ben rosolato sfumarlo con il vino rosso a coprire e mettere una manciatina di zucchero.
Coprire la teglia con carta stagnola, abbassare il forno a 170° e far stracuocere almeno 4ore.
Se la salsa non sarà abbastanza densa versarla in un tegame e farla ritirare.

Ingredienti:

4 stinchi di cinghiale (circa 1/1,3 kg)

6 cipolle rosse

500 gr albicocche

500 gr pesche

2 limoni

2 arance

2lt vino rosso

Sale q.b.

Pepe q.b.

Peperoncino q.b.

Zucchero q.b.

Farina “oo” q. b.

 

About the author

Marco Navarro

Marco Navarro

Responsabile editoriale della redazione.
Esperto di comunicazione, web designer, grafico pubblicitario, marketing strategico ed esperto dei nuovi media.

Translate »