Risotto con le quaglie

In previsione della nuova stagione venatoria vi presento un piatto stagionale che ha come protagonista la quaglia, il piccolo galliforme che in cucina restituisce piatti sfiziosi e al contempo gustosi. 

Ingredienti per 4 persone:

300 gr di riso Carnaroli, 80 gr di burro, olio EVO, 4 quaglie già pulite, 4 fettine di pancetta stesa affumicata, 1 cipollotto, brodo circa 1 litro, parmigiano grattuggiato, prezzemolo, sale, pepe, mezzo bicchiere di vino bianco secco.

Avvolgete le quaglie con la pancetta, poi legatele con spago da cucina. Fatele rosolare in un tegame con il burro (40 g) e poco olio.  Sfumate con il vino bianco, salate, pepate e passate in forno già caldo (180°) per 20 minuti.

Di tanto in tanto bagnate le quaglie con il fondo di cottura e in caso aggiungere anche qualche cucchiaio di brodo per evitare che si secchino troppo. Nel frattempo in una casseruola fate appassire in 20 g di burro il cipollotto  tritato. Unite il riso, fatelo tostare, bagnate con un mestolo di brodo e portate a cottura aggiungendo man mano altro brodo. Fuori dal fuoco mantecate con il restante burro (20 g), due cucchiai di parmigiano ed il prezzemolo tritato. Servire le quaglie adagiandole sul riso e irrorando quest’ultimo con il sughetto di cottura.

Manuela Lai