Pernice Sarda Sott’olio

INGREDIENTI:

1 pernice, 1 costa di sedano, 2 carote, 1 cipolla media, 2 pomodori secchi, olio E.V.O., aromi vari (chiodi di garofano, bacche di ginepro, alloro, pepe nero in grani), aglio q.b., peperoncino q.b. e sale q.b.

Mettere a bollire in acqua salata il sedano, le carote, la cipolla con i chiodi di garofano, i pomodori secchi, l’alloro, le bacche di ginepro ed il pepe in grani.
Una volta raggiunto il bollore aggiungere la pernice, precedentemente pulita e divisa in quattro parti e far bollire per 25 minuti. Al termine dei 25 minuti scolare la carne e metterla ad asciugare e raffreddare. Quando la carne sarà asciutta e a temperatura ambiente iniziare l’imbarattolamento.

In un barattolo precedentemente sterilizzato adagiare aglio, pepe in grani, bacche di ginepro, peperoncino, alloro e la carne di pernice; quindi aggiungere olio E.V.O. fino a totale copertura degli ingredienti. Infine  serrare energicamente il barattolo e mettere il tutto, avvolto in un canovaccio, a bollire per ulteriori 30 minuti così da ottenere il sottovuoto.

Per gustare al meglio la ricetta, porre il barattolo in un luogo fresco e buio e lasciar maturare per almeno 2 mesi.

Manuela Lai