Print Friendly, PDF & Email

La Regione Toscana  ha approvato la delibera sul prelievo in deroga dello storno:

Due le principali novità:

  • per evitare gli inconvenienti dello scorso anno che hanno portato all’elevazione di numerosi verbali si potrà cacciare entro 100 metri da vigneti e oliveti con frutto pendente,sempre in presenza di sistemi di dissuasione dei danni, ma anche in presenza di una sola pianta e anche in presenza di pochissimi frutti.
  • per cacciare lo storno sarà obbligatorio l’uso del tesserino elettronico. Ispra ha, infatti, posto chiesto il monitoraggio continuo dei carnieri, perché la Regione abbia la possibilità di chiudere la caccia al momento del raggiungimento della quota abbattibile stimata in circa 25000 capi a livello regionale.

QUI LA DELIBERA >

About the author

Avatar

Redazione LRC

Translate »