Print Friendly, PDF & Email

A seguito  del decreto Legge 16 luglio 2020, N°76, Semplificazione e innovazione digitale, Si informa l’utenza che dal 17/07/2020, pubblicato in G.U. n° 178 del 16/07/2020 sono stati abrogati l’art. 127 e i commi 3 e 4 dell’art 145 del codice delle comunicazioni elettroniche, nonchè il comma 2 dell’art. 37 dell’allegato 25 del predetto codice.
Per Quanto sopra:
– relativamente ai documenti di esercizio delle stazioni radioelettriche, a seguito della abrogazione del citato art. 127, non sussistono più gli obblighi di rilasciare il documento di esercizio ai soggetti autorizzati;
– relativamente alla dichiarazione da rendere per gli apparati di debole potenza CB-PMR 446 in banda cittadina, a seguito dell’abrogazione dei commi 3 e 4 dell’art 145 e dell’art. 37 (allegato 25) viene soppresso l’obbligo di rendere la dichiarazione e, per effetto delle predette disposizioni, non risulta più dovuto il versamento del contributo annuo di 12 €.

About the author

Avatar

Redazione RM

Translate »